Il marchio Jeep® al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra 2018

  • Due anteprime assolute per la regione EMEA: la nuova Jeep®  Wrangler, la quarta generazione dell’icona americana e la nuova Cherokee 2019, l’evoluzione del SUV che ha fatto la storia della categoria.
  • Debutto  europeo per la nuova Jeep® Grand Cherokee Trackhawk, il SUV Jeep più potente di sempre.
  • Esposta la nuova serie speciale Jeep Compass “Night Eagle”, insieme alle ultime novità nella gamma Renegade e Grand Cherokee.
  • Quattro esemplari Jeep accessoriati by Mopar®, tra cui la nuova Wrangler Sahara 5 porte con inedita personalizzazione che ne potenzia ulteriormente le prestazioni off-road.

Ancora una volta il marchio Jeep® sarà protagonista indiscusso al Salone di Ginevra: saranno infatti ben tre le anteprime – due a livello della regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) e una d’Europa –  del brand americano che ha scritto le pagine più affascinanti della guida in fuoristrada a livello mondiale. E ora con queste importanti novità si apre un nuovo capitolo della sua straordinaria storia iniziata nel lontano 1941.

Tutti i riflettori saranno puntati sulla nuova Jeep Wrangler che si presenta per la prima volta nell’area EMEA. Si tratta della quarta generazione dell’icona Jeep che mantiene tutte le leggendarie caratteristiche 4×4, proponendo un design ancora più moderno che rimane fedele all’originale e che si combina a sistemi avanzati di propulsione, a maggiori opzioni per la guida open-air e a contenuti tecnologici per la sicurezza e la connettività che rappresentano lo stato dell’arte.
E a conferma del fil rouge che lega la nuova Wrangler e il primo esemplare introdotto nel 1941, sullo stand sarà esposta l’inarrestabile Willys-Overland MB del 1941, quello che viene universalmente riconosciuto come il primo veicolo Jeep da cui nasce la leggenda del marchio americano.

La seconda novità esposta a Ginevra, anch’essa  in anteprima per la regione EMEA, è la nuova Jeep Cherokee, l’evoluzione del SUV che ha fatto la storia della categoria e che ora si presenta con un design nuovo, premium e fedele al DNA Jeep,  inediti contenuti in termini di tecnologia  e nuovi sistemi di motopropulsione. Al suo fianco e al suo esordio europeo, la Jeep Grand Cherokee Trackhawk equipaggiata con il motore V8 6,2 litri sovralimentato da 700 CV di potenza e 868 Nm di coppia e dotazioni tecnologiche uniche che trasformano il SUV più premiato di sempre nel modello più potente e veloce mai creato del marchio Jeep.

Il marchio presenterà inoltre a Ginevra l’edizione speciale Night Eagle della Jeep Compass che si caratterizza per dettagli e finiture esterne in nero lucido che conferiscono un look più aggressivo e maggiore sportività al design distintivo del SUV compatto Jeep. Si completa così la gamma Night Eagle che negli ultimi tre anni è stata declinata con successo sui modelli Renegade, Cherokee, Grand Cherokee e Wrangler.

Sulla passerella svizzera “sfileranno” anche le più recenti novità della gamma disponibile in Europa, ad iniziare dalla Renegade MY18, ora più connessa e funzionale grazie ad aggiornamenti sul sistema di infotaiment dotato di schermi da 5″, 7″ e 8.4″, nuove funzionalità di navigazione, intrattenimento e comunicazione vivavoce e nuovi contenuti che migliorano sia l’esperienza di guida sia il comfort dei passeggeri a bordo. Sullo stand sarà esposto nella versione top di gamma Limited con livrea Carbon Black e nuovi interni Polar Plunge ed equipaggiato con motore benzina MultiAir 2 da 1.4 litri e 170 CV. Accanto al SUV compatto di Jeep, la nuova Grand Cherokee S – l’esclusiva serie in edizione speciale che aggiunge sportività al SUV più premiato di sempre –  in  mostra nella colorazione Bright White Clear Coat con interni in pelle e camoscio neri abbinati al propulsore diesel Multijet II da 3.0 litri e 250 CV.

Infine, completano l’esposizione Jeep al salone di Ginevra quattro veicoli personalizzati da Mopar, l’Official Service Partner di Jeep® per i Servizi, i Ricambi e gli Accessori Originali, l’Assistenza e il Customer Care. Tra essi anche la nuova Jeep Wrangler Sahara (in configurazione a 5 porte), completamente personalizzata con uno speciale allestimento che ne potenzia ulteriormente le prestazioni off-road. E al suo fianco, tre esemplari Jeep anch’essi equipaggiati con alcuni esclusivi accessori Mopar: una Jeep Renegade Longitude di colore Hyper Green, una Jeep Compass Trailhawk con esterni Spitfire Orange e una Grand Cherokee Trailhawk con livrea Rhino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *